Cronaca

Capua, sequestro da 120mila euro ad un pubblico ufficiale

Sequestro per il caso Conca d’Oro. I Finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Capua che in data odierna, hanno completato le attività volte all’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo disposto dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su conforme richiesta della locale Procura, per un valore di ca. 120 mila Euro.

Sequestro Conca d’Oro

Il provvedimento trova il suo fondamento a seguito dell’ipotesi accusatoria di peculato contestata a S.F., poiché, quale pubblico ufficiale, essendo commissario liquidatore della società cooperativa agricola “Conca d’oro”, con sede in Crispiano (Provincia di Taranto), negli anni dal 1995 al 2014, avrebbe distratto dal patrimonio societario circa mezzo milione di euro

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button