Cronaca

Aversa, sferra un pugno al vigile e tenta di accoltellare il collega: arrestato

E' stato fermato grazie all'arrivo di altre pattuglie. Disposti i domiciliari

Paura questa mattina ad Aversa, dove un uomo sferra un pugno ad un vigile e tenta di accoltellare sia lui che il collega. Grazie all’arrivo di altre pattuglie è stato fermato e arrestato: ora è ai domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Aversa, sferra pugno e tenta di accoltellare un vigile

La Polizia Municipale stava effettuando dei controlli quando ha notato una persona abbandonare selvaggiamente dei rifiuti lungo la strada di via Toti: a quel punto hanno richiamato il cittadino. Purtroppo, il cittadino ha avuto una reazione inaspettata: ha sferrato un pugno ad un vigile, si è diretto verso casa ha preso un coltello e ha tentato l’aggressione sia allo stesso che al collega.

Fortunatamente in zona sono arrivate altre pattuglie e gli uomini della polizia sono riusciti a fermare l’aggressore. L’uomo è stato identifica e denunciato: per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Articoli correlati

Back to top button