Cronaca

Baia Domizia: si butta in acqua ubriaco e rischia di annegare, salvato dal bagnino

Un 20enne di Piedimonte Matese è stato trascinato a riva dall'assistente bagnanti

Tragedia sfiorata a Baia Domizia dove un uomo visibilmente ubriaco ha rischiato di annegare dopo essersi buttato in mare. Tutto è accaduto presso il Lido Rosa e a salvare l’uomo è stato il bagnino Daniele Izzo

Tragedia sfiorata a Baia Domizia: ubriaco salvato dal bagnino

Con i mezzi di salvataggio, come riporta CasertaNews, ha raggiunto il malcapitato nuotatore e lo ha riportato a riva. Una volta sul bagnasciuga il ventenne di Piedimonte Matese ammette di aver bevuto troppo in compagnia del gruppo di amici con cui era venuto al mare ed un pò brillo si era avventurato in acqua senza riuscire più ad uscire.

Articoli correlati

Back to top button