Cronaca

Coronavirus a Caserta: lieve frenata dei contagi in provincia, solo 17 in 24 ore. Il bollettino del 9 settembre

Lieve calo dei nuovi casi di Coronavirus in provincia di Caserta. Dopo il record di ieri, 8 settembre, con 44 positivi, oggi l’Asl di Caserta comunica la positività di 17 tamponi su 752 processati, che porta il totale di 1195 contagi dall’inizio della Pandemia. Di questi 48 sono deceduti, mentre 587 guariti (uno in più rispetto al giorno precedente).

Coronavirus: la situazione in provincia di Caserta oggi, 9 settembre

I nuovi contagi sono residenti ad Aversa (1), Casal di Principe (2), Caserta (3), Castel Volturno (1), Giano Vetusto (1), Orta di Atella (1), San Cipriano d’Aversa (4), San Marco Evangelista (1), San Prisco (1), San Tammaro (2). Attualmente restano ancora 560 casi positivi che sono monitorati dai Team Covid o ricoverati al Covid Hospital di Maddaloni, mentre altre 634 persone sono in quarantena perché venute a contatto con pazienti contagiati.


coronavirus-caserta-8-casi-24-ore-9-settembte


coronavirus-caserta-8-casi-24-ore-9-settembte


La situazione nell’Agro Aversano

Oltre alle situazioni di Aversa e Caserta, che contano rispettivamente, 79 e 68 casi attualmente positivi, resta da monitorare la situazione a San Cipriano d’Aversa, dove il 20 e 21 settembre sono anche in programma le elezioni amministrative, in cui l’Asl segnala ben 33 casi positivi.

Situazione simile anche a Casal di Principe, con 23 casi, dove sono partiti i controlli per le mascherine annunciati dal vice sindaco Antonio Schiavone, che sta sostituendo il sindaco Renato Natale ricoverato in ospedale a Milano dopo aver scoperto di aver contratto il virus insieme alla moglie.


coronavirus-caserta-8-casi-24-ore-9-settembte


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button