Cronaca

Shock a Curti, maresciallo trovato morto nel letto: “Sarai marinaio per sempre”

Prestava servizio presso la capitaneria di porto di Gioia Tauro: aveva appena 51 anni

Shock a Curti dove il maresciallo Pasquale Merola di 51 anni è stato trovato morto nel letto. Centinaia i messaggi di addio per l’uomo: “Sarai marinaio per sempre”. Una tragedia consumata nella giornata di ieri, venerdì 23 settembre, che ha scosso tutta la comunità e lasciato nel dolore parenti, amici e quanti lo conoscevano e amavano.

Tragedia a Curti, maresciallo trovato morto nel letto

Una tragedia avvenuta nella giornata di ieri che ha scosso la comunità casertana e che ha fatto sprofondare nel dolore parenti, amici e quanti lo conoscevano e amavano. Tanti i messaggi di cordoglio diffusi nelle scorse ore per Pasquale Merola.

“Amico mio ci mancherai, sei e sarai un marinaio per sempre”. “Un ragazzo d’oro, come pochi. Non doveva andare così”. Questi alcuni dei ricordi pieni di tristezza mista a rabbia condivisi sui social per dare l’ultimo saluto al 51enne. “Era una persona perbene, educata, silenziosa, sempre disponibile, molto conosciuto in paese”. Lascia la moglie e una figlia di 11 anni.

Chi era Pasquale Merola

L’uomo lavorava nella caserma della capitaneria di porto a Gioia Tauro. Nella giornata di ieri dove recarsi a lavoro ma non si è presentato. Questo ha fatto scattare l’allarme. I colleghi sono andati a cercarlo a casa e lo hanno trovato privo di vita nel letto. Vani i soccorsi che hanno solo potuto constatarne il decesso.

Articoli correlati

Back to top button