Cronaca

Incendiava i rifiuti a Casaluce, tradito dalle telecamere

Incendiava i rifiuti lungo la strada Vicinale Piro, nel Comune di Casaluce: a tradirlo sarebbero state le immagini delle telecamere della zona messa lì appositamente per scoprire chi aveva ridotto quella zona in una discarica di rifiuti pericolosi. Lo riporta il Mattino.

Casaluce, incendiava i rifiuti: beccato dalle telecamere

Nella giornata di ieri, lunedì 12 dicembre, dopo due mesi di indagini i carabinieri sono riusciti a dare un volto a chi aveva ridotto quella zona in una discarica di rifiuti pericolosi. Per l’uomo, 58enne di Aversa, è stata emessa la misura ristrettiva dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

I carabinieri hanno, accertato che l’uomo il 23 ottobre scorso aveva incendiato un cumulo di rifiuti, anche di tipo pericoloso, sversati illecitamente, dando vita ad una discarica a cielo aperto.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button