Cronaca

Incendio in una cantinola, donna salvata dai vigili del fuoco a San Prisco

Incendio a San Prisco, donna salvata dalle fiamme. La palazzina è stata interamente sgomberata dai vigili del fuoco

Attimi di paura a San Prisco dove un incendio ha messo a serio rischio l’incolumità di una donna, trovatasi intrappolata nel suo appartamento. Un rogo divampato in una delle cantinole di uno stabile di tre piani nei pressi della scuola media di via Dante come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Incendio a San Prisco, salvata una donna

I residenti hanno lanciato l’allarme perché insospettiti dal fumo proveniente dal piano interrato. Sul posto, oltre ai carabinieri, è giunta una autobotte dei vigili del fuoco, un’autoambulanza e la polizia municipale, che ha transennato il tratto di strada coinvolto per agevolare i soccorsi.

Donna sotto shock

Sotto shock la donna salvate dalle fiamme. La palazzina è stata interamente sgomberata: i caschi rossi hanno dovuto lavorare più di due ore per avere ragione delle fiamme e per portare al riparo i condomini, tra cui anziani e bambini.

Articoli correlati

Back to top button