Cronaca

Marcianise, accoltella compagno e minaccia di far esplodere la casa

Notte di follia a Marcianise, in via Lener: una donna accoltella il compagno e minaccia di far esplodere la casa lasciando aperto una bombola di gas

Notte di follia a Marcianise, in via Lener: una donna accoltella il compagno e minaccia di far esplodere la casa lasciando aperto una bombola di gas. Denunciata per minacce, lesioni e possesso illecito di arma da taglio.

Marcianise, accoltella compagno

Una donna, R.M. 44 anni, armata con un coltello da cucina ha ferito il compagno e minacciato di far esplodere l’abitazione lasciando aperto il rubinetto di una bombola di gas. Allertati i soccorsi gli uomini del commissariato di Maddaloni giunti sul posto hanno approfittando di un momento di distrazione per entrare in casa e disarmare la 44enne la quale aveva occultato l’arma nei pantaloni.

La donna è stata denunciata

Bloccata e arrestata è stata trasportata presso l’ospedale di Aversa. In cucina, sporco di sangue, gli agenti hanno rinvenuto un secondo coltello con il quale aveva ferito al volto il compagno, D. C. D., 49enne di Marcianise. R.M., è stata denunciata per minacce, lesioni e possesso illecito di arma da taglio.

Articoli correlati

Back to top button