Cronaca

Mondragone, Covid killer: il virus uccide la preside Lucia Razzino

Mondragone, lutto nel mondo della scuola: è morta di Covid Lucia Razzino, dirigente scolastica della scuola secondaria di primo grado “Buonarroti-Vinci"

Mondragone, lutto nel mondo della scuola: è morta di Covid Lucia Razzino, dirigente scolastica della scuola secondaria di primo grado “Buonarroti-Vinci”. La donna avrebbe compiuto 67 anni ad agosto e sarebbe andata in pensione all’inizio del prossimo anno scolastico.

Covid, morta la preside Lucia Razzino

La preside era ricoverata da diversi giorni nel reparto Covid dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Le sue condizioni si sono aggravate fino al decesso. Le lezioni sono state immediatamente sospese in segno di lutto.

Lucia Razzino, come riporta Il Mattino, era stata per lunghi anni docente nella scuola primaria a Mondragone, dove era nata, prima di vincere il concorso come dirigente scolastico ed approdare alla guida dell’unica scuola media.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button