Cronaca

Camera di Commercio di Caserta, si è insediato il comitato provinciale per l’imprenditoria femminile

L’obiettivo prioritario è di promuovere e sostenere la nascita ed il consolidamento delle imprese femminili

Si è insediato alla Camera di Commercio di Caserta, il Comitato per l’Imprenditoria Femminile (CIF), il cui obiettivo prioritario è di promuovere e sostenere la nascita ed il consolidamento delle imprese femminili.

Camera Commercio Caserta, comitato per l’imprenditoria femminile

È importante investire sull’imprenditorialità femminile – ha spiegato Tommaso De Simone, presidente della Camera di Commercio di Caserta – perché sono i dati economici che spingono in tal senso, ma soprattutto perché rappresenta una linea d’azione importante su cui è necessario investire non soltanto per una maggiore equità, ma soprattutto in una logica di crescita e sviluppo.

Il Comitato rappresenta un’opportunità significativa in quanto consente di intercettare le esigenze del territorio, assicurando risposte adeguate in termini di informazione, promozione e servizi specifici di sostegno e accompagnamento all’imprenditorialità femminile e all’occupazione”.

Il comitato sostiene la presenza delle donne nel mondo dell’imprenditoria

La costituzione ed i compiti del CIF sono individuati dal protocollo d’intesa sottoscritto tra Mise, Unioncamere e Dipartimento Pari opportunità. Il Comitato per l’Imprenditoria Femminile ha il compito di sostenere lo sviluppo e la qualificazione della presenza delle donne nel mondo dell’imprenditoria, favorendo l’accesso al credito, la formazione, e di contribuire attivamente alla elaborazione della programmazione e alle attività camerali, con particolare riferimento alle materie riguardanti le condizioni di vita e di lavoro delle donne in rapporto all’assetto economico-sociale della provincia di Caserta, coinvolgendo gli stakeholder locali.

Il comitato

Il Comitato è presieduto da Valeria Barletta, componente di giunta e consigliera dell’ente camerale, la vicepresidente è la consigliera Claudia Sorbo, le altre componenti sono Angelica De Cristofano, Lucia Sullo, Felicia Gatta, Giulia Raiano, Anna Scarano (consigliere camerali), Angela Pozzi (Confindustria), Allegro Valeria (Claai), Filena Esposito (Confcommercio), Rossana Cursio (Cisl), Rosa Glorioso (Uil) e Gaetanina Ricciardi (Cgil).

Articoli correlati

Back to top button