Cronaca

Casal di Principe, tenta di estorcere sodi ai genitori per gioco d’azzardo: arrestato 34enne

Arresto per estorsione Casal di Principe. Nella  tarda serata di ieri, i carabinieri della sezione radiomobile del locale Comando Compagnia hanno tratto in arresto, per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia L.R. (classe ’85), del luogo.

Estorsione a Casal di Principe, l’arresto

A richiedere l’intervento dei militari dell’Arma sono stati il 65enne padre e la 61enne madre dell’arrestato che, nonostante le minacce si sono rifiutati di consegnare al figlio denaro da spendere nel gioco d’azzardo.

Il provvedimento

I carabinieri, una volta raggiunta l’abitazione hanno bloccato l’uomo mentre ancora tentava di estorcere con ingiurie e minacce di morte, denaro ai genitori. A dire dei familiari, il 35enne, nel corso del tempo, con tale atteggiamento era riuscito a ricevere la somma complessiva di € 1.600 poi sperperata nel gioco d’azzardo. L’arrestato è stato associato presso casa circondariale Santa Maria Capua Vetere.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button