Cronaca

Santa Maria a Vico, risse con mazze da baseball: coinvolte anche tre donne

Rissa con mazze da baseball a Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta. carabinieri a seguito di richiesta d’intervento per rissa aggravata con lesioni personali deferivano in stato libertà tre persone di sesso femminile e segnalavano altre due persone di sesso maschile alla competente autorità giudiziaria.

Ancora tutta da chiarire la dinamica di quanto accaduto. La lite, molto probabilmente, è stata scatenata da un conto in sospeso tra i due gruppi rivali. Entrami, infatti, se le sono suonate di santa ragione a colpi di mazze.

Rissa con mazze da baseball a Santa Maria a Vico, l’intervento

I militari dell’arma, dopo accurate indagini, hanno rinvenuto e sequestrato due mazze da baseball, in via San Marco, nei pressi della stazione di Santa Maria a Vico. Le mazze sono state utilizzate per infierire lesioni ai malcapitati del posto. Tre feriti, di cui uno, un 30enne della Cementara, ricoverato con frattura al piede a Maddaloni.

Un ferito

Ferito anche un giovane di 24 anni, Giuseppe C. e suo fratello. Sul luogo del pestaggio è giunta anche un’ambulanza del 118. Si indaga per capire i motivi di quanto accaduto.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button