Cronaca

Marcianise: scatta l’allarme per i finti venditori di luce e gas

Si aggirano dei finti venditori porta a porta che tentano di raggirare i residenti proponendo loro la sottoscrizione di contratti con nuovi operatori energetici

A Marcianise, nel Casertano, scatta l’allarme dei finti venditori porta a porta che tentano di raggirare i residenti proponendo loro la sottoscrizione di contratti con nuovi operatori energetici.

Scatta l’allarme a Marcianise per i finti venditori porta a porta

Scatta l’allarme truffa a Marcianise e comuni limitrofi. Si aggirano infatti dei finti venditori porta a porta che tentano di raggirare i residenti proponendo loro la sottoscrizione di contratti con nuovi operatori energetici.

La nota della Metanosud Servizi, la società che fornisce energia elettrica e gas: “Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto diverse segnalazioni di presunti venditori porta a porta che, in modo del tutto illegale, si stanno aggirando sul territorio del comune di Marcianise e di quelli limitrofi, qualificandosi come nostri collaboratori e diffondendo notizie del tutto infondate sull’azienda #MetanoSudServizi, con l’obiettivo di raggirare i nostri clienti, obbligandoli a sottoscrivere contratti con nuovi operatori energetici”.

Raccomandazioni da parte della MetanoSud Servizi

Prosegue la società MetanoSud: “Di fronte a tali comportamenti illeciti, invitiamo i nostri clienti a prendere le dovute distanze da queste persone e a segnalarle sia alle forze dell’ordine che ai nostri uffici. Intendiamo inoltre rendere noto che nessuno dei nostri consulenti è impegnato in attività di vendita porta a porta e che la società MetanoSud Servizi non ha sottoscritto alcun accordo di vendita o di fusione aziendale con altri operatori energetici italiani.”

Articoli correlati

Back to top button