Cronaca

Mamma e gemellini morti dopo il parto, 14 medici assolti

Francesca Oliva morta a Castel Volturno: assolti i medici indagati. La tragedia si è consumata presso la clinica Pineta Grande

Scatta l’assoluzione per medici indagati per il decesso di Francesca Oliva, 29enne morta con due suoi gemellini il 24 maggio del 2014. La tragedia si è consumata presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno. La prima sezione penale presieduta da Roberta Carotenuto ha assolto tutti gli imputati, tra cui tre ginecologi della Pineta Grande Stefano Addeo, Renato Ciro Bembo e Giuseppe Delle Donne, e i nove medici dell’ospedale di Giugliano in Campania.

Francesca Oliva morta a Castel Volturno: assolti i medici indagati

Assoluzione anche per Gerardo Buonanno, Vincenzo Cacciapuoti, Gerardo Cardone, Giuseppe Ciccarelli, Giovanni De Carlo, Antonio Della Gala, Pasquale Favale, Pietro Granata, Giuliano Grasso, Crescenzo Pezone e Antonio Russo; i professionisti erano accusati di omicidio colposo plurimo.

Articoli correlati

Back to top button